weekend sfortunato a misano


Lo scorso weekend si è svolto il terzo round stagionale del TCR Italy Touring Car Championship al Misano World Circuit.

Dopo una giornata di test per preparare al meglio il weekend di gara, era chiaro che i 40kg di Compensation Weight e il caldo estivo avrebbero condizionato fortemente le prestazioni della Honda di MM Motorsport. Le temperature alte hanno sempre fatto soffrire il motore della Civic Type R e la zavorra rallenta notevolmente i tempi sul giro in queste condizioni.

Nonostante ciò, Carlo si è dimostrato prontissimo nella prima sessione di prove libere concludendo in settima posizione. Il pilota di 17 anni e il team hanno comunque continuato a lavorare duramente per cercare di migliorare il setup della vettura in vista delle qualifiche che si sono svolte venerdì sera. Carlo, grazie alla sua velocità, avrebbe meritato un’ottima top 8, con la possibilità di partire in pole position con la griglia invertita, ma il traffico e dei sorpassi nei giri più prestazionali delle gomme Hankook l’hanno costretto ad accontentarsi dell’undicesima posizione su 34 vetture in pista.

Gara 1 si è svolta sabato pomeriggio; Carlo, dopo uno spettacolare sorpasso alla curva del Carro al primo giro, è riuscito a mantenere la sua posizione gestendo le gomme nei giri successivi. Tuttavia, a pochi minuti dalla fine, una foratura improvvisa l’ha costretto al ritiro.

Domenica mattina è arrivato il turno di gara 2; Carlo è partito bene riuscendo a portarsi in nona posizione. Mentre era in lotta per punti importanti, un pilota due posizioni dietro di lui ha sbagliato la staccata della Quercia creando un contatto che ha costretto il mantovano a un altro ritiro senza colpe e responsabilità.

Un weekend quindi molto sfortunato, in cui il talento di Carlo e l’ottimo lavoro svolto insieme al team non sono stati premiati. È importante riconoscere le prestazioni anche quando i risultati non arrivano per fattori esterni. La consapevolezza di essere super competitivi rimane, aspettando con positività il prossimo round al Mugello Circuit il 15-17 luglio.