Carlo tamburini al debutto con la honda di mm nel tcr italy 2022


Dopo lo strepitoso esordio di Monza della passata stagione, che lo ha visto vincitore al debutto nella Coppa Italia Turismo, Carlo Tamburini si prepara ad affrontare una nuova sfida a bordo della Honda Civic TCR della MM Motorsport.

Il 17enne mantovano sarà schierato nei sei round del TCR Italy 2022, seguito passo dopo passo dai professionisti della MM Driving Academy.

"Mi sto allenando come non mai: palestra, simulatore e quando posso in pista. Franco Girolami e tutti i ragazzi della MM Driving Academy mi stanno aiutando in modo incredibile per quella che sarà la mia prima stagione con le ruote coperte." ha commentato Tamburini, che dopo una lunga gavetta nel mondo del kart, a soli 16 anni ha dapprima debuttato in pista con una Formula 4, diventando subito protagonista della TopJet, e poi ha esordito nel mondo TCR vincendo a Monza e stupendo tutti gli addetti ai lavori.

"La gara di Monza è stato qualcosa di incredibile, straordinario. Un ottimo primo passo ma so che il TCR Italy sarà più difficile, ho molto da imparare e mi sto impegnando tanto. Sono sicuro di poter fare bene anche qui".

La famiglia, a cominciare dal papà, ha sempre seguito la carriera del giovane Carlo: "La mia famiglia, insieme alle aziende che negli anni mi hanno supportato, sono state e sono fondamentali nel mio obbiettivo di diventare un giorno professionista del motorsport, ma so che ho bisogno ancora di un main sponsor che mi permetta di correre in tranquillità e pensare solo alle gare. Anche perché il programma di quest'anno potrebbe riservare ancora qualche interessante sorpresa".

Emanuele Alborghetti, team manager di MM Motorsport, aggiunge: "Carlo lo scorso anno ha stupito tutti. Sapevamo che fosse competitivo ma nessuno poteva immaginare che al debutto su una TCR, a soli 16 anni, esordendo nella Coppa Italia Turismo, potesse cogliere due sonanti vittorie. Per di più sul bagnato! È stato incredibile! Segno che gli insegnamenti dei corsi della nostra MM Driving Academy vanno tutti nella giusta direzione".

"Ora una sfida ancora più grande e impegnativa attende Carlo, ma ha 17 anni e un gran talento per portare a casa ottimi risultati. E magari farsi vedere in altri contesti già quest'anno. Vedremo!"

Carlo ha iniziato i test in pista per preparare la stagione del TCR Italy, pronto a scattare a Monza il prossimo 24 aprile.